Il giardiniere a Bergamo

Ciao sono Laura una signora di 43 anni, vivo da sola in una casa molto grande...
Da poco il mio giardiniere di fiducia ha cambiato lavoro e non poteva più venire da me.
Fortunatamente mi ha lasciato il numero di un nuovo giardiniere,
lo chiamo per un colloquio e scopro che è un ragazzino di soli 23 anni,
bellissimo, muscoloso, abbronzato e alto!
Gli spiego quali fossero i lavori da fare nel mio giardino e lui accetta il lavoro,
concordiamo il compenso per i lavori da fare e quanti giorni doveva venire al mese per fare tutto..
Cosi lui inizia a venire la settimana dopo il colloquio...
Mentre sistemava il giardino gli offro da bere, un caffè, acqua, birra...
Lui accetta la birra cosi intanto che beve la sua birra chiacchieriamo un po'
Poi lo lascio al suo lavoro e torno dentro in casa,
vado in bagno e mi masturbo pensando a lui e alla sua virilità!
dopo poco ho un orgasmo e mi sento rilassata...
Cosi ogni volta che lui veniva a curare il mio giardino, parlavamo un po' e poi andavo a masturbami...
Fino ad un giorno in cui mentre mi masturbavo e ansimavo lui è entrato in casa e mi ha sentita!
E' rimasto dietro la porta ad ascoltare e quando mi ha sentita venire è entrato in bagno!
Mi ha sorpresa mentre stavo venendo!
Senza dire nulla mi ha afferrata e baciata...
Poi ha iniziato a masturbarmi lui,
Le sue mani erano cosi possente e grandi che coprivano tutto il mio clitoride!
Stava per farmi venire un altro orgasmo...
stavolta però non solo ho un orgasmo ma gli squirto sulla mano!
Lui era soddisfatto e sorrideva...
Io imbarazzata ma felice per la sua iniziativa!
Non è finito li però... ve lo racconterò nella prossima storia!

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!