• Categoria: Problemi sessuali
  • Categoria: Problemi sessuali

Sterilità maschile

Può avere causa genetica, neuro-endocrina, testicolare e malformativa e puo' manifestarsi come impotentia generandi (ossia incapacita' a fecondare) e/o coeundi (ossia impossibilita' a copulare). Le principali forme di sterilita' sono comunque riconducibili ad una sterilita' secretoria (intesa a problemi di capacita' fecondante degli spermatozoi e di alterazioni del plasma seminale) o ad una sterilita' escretoria (legata a problemi alle vie che portano gli spermatozoi in vagina). La sterilita' secretoria puo' essere primitiva (anomalie congenite, cromosomiche o genetiche, del testicolo) o secondaria (azione scorretta di ormoni sul testicolo, infiammazioni, problemi vascolari, criptorchidismo, alterazioni delle funzioni delle ghiandole sessuali accessorie). Il fumo, l'abuso di alcool, l'esposizione ad alte temperature (con conseguente ipertermia scrotale), le radiazioni ionizzanti e le microonde, varie sostanze tossiche endogene ed esogene, l'uso di droghe (eroina, metadone, etc.), l'uso di alcuni farmaci (come alcuni neurolettici, gli antidepressivi triciclici, gli ormoni sessuali, etc.), alcune alterazioni nutrizionali, sono tutti fattori causali di sterilita' secretoria. La sterilita' escretoria e' causata da occlusione delle vie escretrici ad un qualsiasi livello: rete testis, epididimo, dotto deferente, uretra. L'occlusione puo' essere congenita (ad esempio: agenesia del deferente) o acquisita per infiammazione (per lo piu' conseguente ad infezione, ad esempio da gonococco, mycoplasma, clamidia), per trauma (a volte operatorio), per tumore (ad esempio cisti dell'epididimo). Anche amfetamine, LSD, marijuana, antagonisti delle prostaglandine ed altri farmaci e droghe, alterando i meccanismi dell'erezione, sono cause di sterilita' potremmo dire escretoria, cosi' come le cause di impotenza a dinamica psichica.

Per saperne di più sulla sterilità maschile

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!